Master in Nano-Biodiagnosta Ambientale – Gennaio 2024

Acquisisci una prospettiva integrata per conoscere le nano-patologie e quale sia l’approccio terapeutico migliore per la prevenzione e l’intervento.

Il corso apre le porte a biologi, chimici, medici, farmacisti, veterinari e naturopati per l’apprendimento di una nuova professione o di un approccio innovativo e interdisciplinare al proprio lavoro.

Viene offerta l’opportunità di comprendere l’impatto dell’inquinamento sotto qualunque forma sulla salute umana e introdotta una metodica ultrastrutturale innovativa per verificare la presenza di polveri ambientali in tessuti patologici tramite analisi di microscopia elettronica a scansione e di spettrometria a dispersione d’energia.

Il corso sarà tenuto online tramite diretta Zoom e prevede 80 ore di formazione professionale, divise in cinque fine settimana, con rilascio di 50 crediti ECM per chi ha conseguito una delle seguenti lauree: Laurea in Medicina e Chirurgia (tutte le specializzazioni), Veterinaria, Biologia, Biotecnologie, Farmacia e Chimica. Il corso è, comunque, aperto a tutti, senza rilascio ECM.

Data di inizio: 27 Gennaio 2024
Data prevista di fine: 17 Maggio 2024
Iscrizioni aperte fino al: 14 Dicembre 2023
Il progetto formativo si basa sui risultati di progetti di ricerca europei come il Nanopathology (FP5-QOL-147-2002), il DIPNA (nano-tossicologia) (FP6- STREP NMP2006-03231) e nazionali di nano-ecotossicologia finanziato dall’Istituto Italiano di Tecnologia (INESE).

Docenti:

  • Dott.ssa Antonietta M. Gatti
  • Dott. Stefano Montanari
  • Prof. Joseph Tritto
  • Dott. Massimo Citro
  • Prof. Corrado Malanga
  • Dott. Stefano Scoglio
  • Dott. Francesco Oliviero
  • Dott. Antonio Maria Pasciuto
  • Dott.ssa Alessandra Borelli
  • Dott. Alberto Bellettini
  • Dott. Luciano Lozio
  • Francesco Tatti

Per maggiori informazioni contattare:

    ×